MOJO COHOUSE

Il termine Mojo indica, nella forma di magia popolare del Hoodoo, un amuleto magico, una piccola borsa di tessuto contenente erbe o altri oggetti magici.

Il termine viene spesso usato nella musica rock’n roll e blues, e tra le altre cose indica una vibrazione positiva che rende tutto semplice, rilassato ed efficiente.
Come lo intendiamo noi è l’esatto contrario di stress, loop o approssimazione.

MojoCoHouse non è un semplice b&b o una casa vacanze.
E’ una nuova maniera di abitare, basata sulla condivisione, dove gli ospiti,o coabitanti, hanno la possibilità di vivere un’esperienza di soggiorno più o meno condivisa,a seconda delle loro preferenze.
L’offerta è ampia e variegata e ciò che fa la differenza è la possibilità di incontro con locali,altri viaggiatori o artisti in residenza.

Tutti, nessuno escluso. Mojo si rivolge in particolare a chi ama lo scambio, il gusto della scoperta, l’ecologia e la voglia di fare.

Gli arredi del MojoCoHouse sono stati costruiti per una buona parte nel laboratorio all’interno degli spazi dell’associazione, a pochi metri di distanza.
Siamo contro lo spreco, e amiamo ridare nuova vita agli oggetti considerati ormai inutili , attraverso un design semplice ma innovativo.
Amiamo anche lo scambio ed è per questo che spesso al MojoCoHouse transitano artisti che “barattano” parte del soggiorno con il loro lavoro, lasciando poi le loro opere negli spazi della casa per la gioia degli abitanti e degli ospiti.

Inoltre periodicamente vengono organizzati degli eventi, “living room concerts” e cene collettive, ad esempio, durante i quali i locali, gli artisti e i viaggiatori si incontrano, all’insegna dello scambio e della condivisione.

Colazioni e aperitivi infine, sono un’ottima occasione per fare amicizia con chi vive quotidianamente la città ed è pieno di buoni consigli da offrire!

Scegliendo Mojo avrai la possibilità di…

  • vivere l’ospitalità secondo le tue esigenze: in camera singola, matrimoniale, tripla o piccolo appartamento con servizi privati o in condivisione.
  • condividere la vita quotidiana con gli altri ospiti potendo godere anche di una terrazza intima e raccolta
  • abitare uno spazio in cui artisti hanno lasciato una traccia del proprio passaggio
  • incrociare, incontrare e conoscere gli artisti in residenza
  • conoscere la città dall’interno, attraverso l’esperienza di chi la abita, accompagnato con passione nella scoperta dei luoghi e delle realtà più vive e interessanti del panorama culturale locale
  • trovarsi al centro della programmazione eventi di CaravanSerai Palermo, l’Associazione Culturale promotrice del progetto MojoCohouse
  • essere accolto in ambienti dove l’arredo è in gran parte autocostruito e scelto con uno sguardo costantemente rivolto all’ecologia e alla sostenibilità